Donne e Lavoro

 Concorso Nazionale Eurointerim “Donna e Lavoro 2018”

La crisi economica e le reali difficoltà nel trovare un posto di lavoro, in Italia e soprattutto al Sud, spingono sempre più donne a mettersi in gioco con il lavoro autonomo. Cresce la voglia di osare e trasformare un’idea di impresa in una startup di successo. I finanziamenti e le agevolazioni per l’imprenditoria femminile offerti da bandi nazionali come “Donna e Lavoro”, sono un valido supporto per il loro investimento.

Il concorso nazionale promosso dall’agenzia per il lavoro Eurointerim, promuove l’ottava edizione del bando “Donna e Lavoro 2018” per selezionare e valorizzare i migliori progetti di Impresa al femminile. Saranno premiate nuove idee di business a tema Donna e Lavoro, promosse da imprenditrici di ogni età, che si siano distinte per le proprie capacità in ambito lavorativo fondando una nuova startup o contribuendo all’innovazione di un’azienda consolidata.

A chi è rivolto il Concorso Donna e Lavoro?

Possono presentare un progetto sia startup che vogliono proporre un’idea ben precisa e sono formate da un team disposto a svilupparla, sia imprese con un progetto innovativo al femminile, oltre che singoli individui, senza un team, ma con talento e un’idea vincente da realizzare. Per partecipare è necessario effettuare l’iscrizione al concorso Donna e Lavoro sul sito ufficiale: inserire i propri dati e allegare il Business Plan con particolare attenzione alla descrizione del prodotto/servizio proposto, agli obiettivi prefissati, all’utilità per il cliente, al mercato, ai tempi di sviluppo previsti, alle capacità e caratteristiche del team e al fabbisogno finanziario e rendimento.

Metodi e criteri di valutazione delle proposte

I progetti pervenuti saranno soggetti ad una prima verifica di tipo formale da parte della Segreteria Organizzativa del Concorso, per l’accertamento della completezza della documentazione ricevuta, necessaria per l’ammissibilità. Successivamente sarà svolta un’analisi tecnica da parte di una Giuria di Esperti sul contenuto dei Progetti presentati.

I criteri di valutazione si baseranno su:

  • innovatività e originalità
  • realizzabilità tecnica e tempi di sviluppo
  • sostenibilità economica dell’iniziativa
  • mercato di riferimento
  • concorrenza e impatto sociale.

Assegnazione dei Premi

L’idea vincente verrà premiata da Eurointerim Spa con un riconoscimento in denaro di 3.000 euro. Il secondo e il terzo classificato verranno premiati rispettivamente con 2.000 euro e 1.000 euro. Inoltre, il Progetto con maggiore impatto sociale riceverà un Premio speciale di 500 euro.

 

E’ possibile inoltrare la propria proposta entro il 30 Settembre 2018. Candida la tua Idea!